Locandina Disoccupazione giovanile e corsi di vita

Visualizza locandina

La finalità del convegno – organizzato dalle sezioni AIS Vita Quotidiana e Economia, Lavoro e Organizzazione – è quella di provare a decostruire concetti, quali disoccupazione, giovane, lavoro-lavoratore, per capire come tali concetti si legano all’approccio sul corso di vita ed a quello sulle pratiche della vita quotidiana (con le loro narrazioni).

Rispetto al concetto di disoccupazione, è necessario definire meglio che cosa s’intende per lavoro/non lavoro, in una fase storica segnata dal passaggio dal lavoro ai lavori, che implica la necessità di spostare l’attenzione dal lavoro al lavoratore.

Occorre, inoltre, ridefinire il concetto di giovane. La letteratura si è finora concentrata sull’allungamento temporale ed esistenziale della condizione giovanile, dovuto in parte al rinvio delle scelte e delle opportunità per i giovani, in parte all’allungarsi della vita, delle chances e degli stili di vita degli young old, degli old e anche degli old old. Occorre interrogarsi sulla contraddizione tra questa posticipazione e l’accento posto in ambito lavorativo sull’accorciamento dei tempi di ingresso e carriera, nonché sull’accumulo delle esperienze.