Cari soci/socie,

come vi abbiamo già annunciato, dal 10 al 12 ottobre Firenze ospiterà il X Convegno Nazionale dell’AIS dal titolo La qualità del sapere sociologico, che abbiamo dedicato alla memoria di Antonio De Lillo e Guido Martinotti.

Finalità del convegno è di analizzare criticamente lo stato di salute della nostra disciplina, il ruolo della sociologia nello studio e nell’analisi della società, la sua capacità di elaborare categorie interpretative che aiutino a decifrarne la complessità, ma anche di intervenire su di essa.

Il nostro Paese sta subendo un mutamento che ne investe la sfera politica, economica e sociale, con risvolti inquietanti, a volte drammatici. Queste trasformazioni vanno innanzitutto conosciute con rigore, perché possano essere gestite positivamente, facendone occasione di crescita e sviluppo. Verranno analizzati e discussi i contenuti dei nostri studi, la loro affidabilità scientifica, le ricadute pratiche e operative che essi hanno, o possono avere, sulla società, la formazione che diamo ai futuri sociologi, infine l’immagine che ha il nostro sapere nella società. Il tema sarà quindi declinato come contenuto (di cosa si occupano i sociologi italiani?); validità epistemologica (quale è il livello di affidabilità scientifica delle loro conoscenze?); capacità operativa (quanto e come è applicabile questo sapere?); validità formativa (la nostra formazione è adeguata ai suoi compiti?) ricezione sociale (come è percepito questo sapere dalla cultura comune, dalle Istituzioni e dal mondo economico?).

Continua a leggere…