in:
Trattasi del secondo festival della Sociologia, dedicato a Bauman  che nella scorsa edizione aveva inviato una mail in cui scusandosi per non poter essere presente,prometteva di aprire l’edizione del 2017.Cosa che non è stata possibile  ma che ha impegnato il Comitato scientifico a  dedicargli il Festival. Tutte le potenzialità della disciplina dalla ricerca alla riflessione teorica alle applicazioni professionali e   consulenziali sono presenti con i massimi esponenti degli enti che “fanno” sociologia dall’Istat al Censis, da Magma all’Aslf,dalle case editrice specializzate nel campo disciplinare specifico,al’Eures all’Ambasciata USA alla Fondazione Luigi Einaudi all’Istituto di Cultura di Cracovia al Ceaq e all’Aidu,per citare alcuni partners.
Due giornate per conoscersi,creare comunità,incrociare piste di ricerca e suggestioni teoriche e riprendere insieme la via  dell’impegno comune.