Iniziativa promossa dalla sezione Processi e Istituzioni Culturali dell’AIS con il patrocinio AIS e la partecipazione delle sezioni di Metodologia e Studi di Genere

Quali sono le istituzioni, i gruppi e le linee di ricerca sociologiche più significative a livello internazionale? Quali canali è possibile aprire per favorire l’opportunità di scambio, di confronto e di ricerca dei nostri giovani studiosi con i loro colleghi nei vari paesi europei ed extraeuropei? In che modo si può incrementare la presenza e l’impegno della sociologia italiana a livello internazionale? Cosa s’intende per “internazionalizzazione”, quali criteri, percorsi e prospettive concrete? Per discutere di questi temi la sezione Processi e Istituzioni Culturali dell’AIS, in collaborazione con le sezioni Metodologia e Studi di Genere, promuove una giornata di informazione e discussione con i rappresentanti delle più prestigiose associazioni internazionali. Il seminario sarà un’occasione di confronto sulle iniziative pubbliche e sulle modalità di accesso alle varie reti internazionali, ma anche di proposte sulle prossime occasioni di collaborazione tra i sociologi impegnati nello studio della comunicazione e della cultura in Italia e quelli degli altri Paesi europei e non.

Programma:
9.00 – 9.30  Saluti

  • Alberto Felice de Toni, Rettore dell’Università di Udine
  • Mauro Pascolini, Direttore del Dipartimento di Scienze Umane – Università di Udine

9.30 –11.00

  • Paolo Mancini (Università di Perugina) presenta l’ICA (International Communication Association)
  • Fausto Colombo (Università Cattolica di Milano e Coordinatore PIC-AIS) introduce la giornata e presenta l’ECREA (European Communication Research and Education Association)
  • Paolo Volontè (Politecnico di Milano) presenta la nuova rivista International Journal of Fashion Studies (Intellect)

11.00 – 11.30  Coffee break

11.30 – 12.00 Discussione

12.00-12.30

Slavko Splichal (Università di Ljubljana) presenta l’European Science Foundation (ESF) Forward Look Report Media in Europe: New Questions for Research and Policy (2013)

12.30-13.00 Discussione

13.00 – 14.30   Pranzo

14.30 – 15.30

  • Leopoldina Fortunati presenta il COST (European Cooperation in Science and Technology)
  • Albina De Martin Pinter (Area Servizi per la Ricerca, Ufficio Progettazione Ricerca, Università degli Studi di Udine) presenta Horizon 2020.

15.30 Discutendo d’internazionalizzazione: criteri, percorsi e prospettive concrete (Tavola rotonda intersezione)

Sono previsti, tra gli altri, interventi di

  • Sabrina Perra (Università di Cagliari –Sezione Studi di Genere -AIS)
  • Maria Carmela Agodi (Università Federico II di Napoli – Sezione Metodologia – AIS)
  • Mihaela Gavrila (Sapienza Università di Roma – Sezione PIC-AIS)

16.30-17.00 coffee break

17.00  Discussione finale

Scarica il programma.