Con la prof.ssa Rita Bichi, Presidente della Consulta della ricerca, nei mesi scorsi abbiamo sollecitato le Sezioni AIS alla segnalazione di riviste straniere da inserire negli elenchi dell’ ANVUR. L’elenco risultante (chiuso al 7 giugno 2017) è stato inviato inviato ad Anvur  che ci ha prontamente risposto.

Delle riviste segnalate: 9 sono già nell’elenco delle riviste scientifiche;  22 sono indicizzate in uno tra WoS e Scopus e una dozzina sono nel primo quartile di quest’ultimo, per cui potranno essere segnalate al costituendo Gruppo di Lavoro per l’inserimento in classe A; la metà sono riviste di Gender Studies e le altre invece fanno riferimento adaltri campi delle scienze sociali. Le rimanenti riviste non già indicizzate dovranno passare per il Gruppo di Lavoro ANVUR per la scientificità, anche se è presumibile che la maggior parte di esse passerà il vaglio.

Il presidente Graziosi ha molto apprezzato il nostro lavoro e ci ha ringraziato soprattutto per la segnalazione di riviste di Gender Studies, finora poco numerose negli elenchi.  Per il momento quindi non resta che aspettare il nuovo Gruppo di Lavoro, e dopo la sua costituzione riaprire a nuove possibili segnalazioni.

Enrica Amaturo