L’esperienza di rinnovamento della comunicazione di AIS, cui tanti/e hanno contribuito interagendo sul sito e sui social media, in questi mesi che per gran parte sono coincisi con il lockdown, ci ha consentito di essere quotidianamente con socie e soci, cominciando a dare concretezza al progetto di rafforzamento dell’Associazione e di promozione di quel cambiamento che tutte/i insieme stiamo perseguendo.
Questo percorso di comunicazione, frutto dell’investimento su una nuova strategia identitaria, ci ha riposizionato sui social media, reso più presenti e riconoscibili e, presto, vedrà lo sviluppo del nuovo sito, la cui struttura portante è stata già condivisa con la Consulta della ricerca, insieme al logo e al pittogramma che daranno coerenza alla nuova immagine complessiva che esso assumerà.
Da questo momento, come preludio al nuovo sito e al design che lo caratterizzerà, iniziamo a condividere con soci e socie la nuova grafica del logo AIS: una stilizzazione geometrica, che mantiene attraverso il colore la continuità con quello che ci ha accompagnato sinora, conferendogli nuova leggerezza e dinamicità.
E quello di recuperare leggerezza e dinamicità è, presentando il nuovo logo, l’augurio che vogliamo fare a noi tutte/i, per il percorso comune verso gli obiettivi che ci siamo dati/e collettivamente: ne guadagneremo in precisione e determinazione nel seguire la rotta che avremo tracciata insieme.