Il Corso intende fornire ai partecipanti le basi teoriche della medicina narrativa e gli strumenti metodologici per la sua implementazione. Con il termine “medicina narrativa” ci si riferisce al cosciente ricorso alle narrazioni in ambito sanitario e socio – sanitario come strumento per arricchire la comprensione della storia clinica, a fini diagnostici e terapeutici, nonché per valutare e migliorare, a livello organizzativo, la qualità dei percorsi di cura, riavvicinando la prospettiva dei curanti con quella dei curati. Le narrazioni di malattia hanno avuto una notevole diffusione negli ultimi anni sia nella pratica clinica che nella ricerca sociale e il presente corso intende sviluppare competenze spendibili in entrambi gli ambiti. Sul versante clinico l’obiettivo è favorire l’acquisizione di competenze narrative considerate sempre più necessarie nel bagaglio formativo dei professionisti sanitari per accogliere e stimolare le narrazioni dei loro assistiti nell’ottica di diventare “co-autori” di una “storia di cura“ condivisa. Sul versante della ricerca sociale verrà approfondito il ricorso alle storie di malattia quale tecnica di ricerca qualitativa.

È possibile scaricare il bando dell’iniziativa formativa al seguente link:  http://www.univpm.it/Entra/Corsi_di_perfezionamento_bandi/Corso_perfezionamento_Medicina_narrativa