Adunanza del 15-16-17 MAGGIO

Classificazione dei saperi accademici: Come ho già illustrato (vedi n° 53 dell’11/5), il CUN ha approvato un ampio Parere, che ho riportato in sintesi, sulla classificazione dei saperi. Nello stesso numero ho preannunciato l’iniziativa pubblica che posso ora riportare con informazioni complete.

29 maggio 2018 – dalle ore 14,00 alle ore 18

Sala Aldo Moro (ex Sala Comunicazione del MIUR) – viale Trastevere 76/a – Roma

presentazione e dibattito su

“Classificazione dei saperi accademici e sistema delle classi di corsi di studio. Le proposte del Consiglio Universitario Nazionale”

Intervengono:

Carla Barbati Presidente CUN; Marco Mancini Capo Dipartimento per la formazione superiore e la ricerca; Gaetano Manfredi Presidente CRUI; Paolo Miccoli Presidente ANVUR:  Andrea Lenzi Presidente CNGR.

ATTENZIONE! Si prevede un’ampia affluenza per cui, per ragioni di spazio e di sicurezza, le partecipazioni devono essere “contingentate”: possono partecipare 12 persone per ogni Area. Poiché l’iniziativa si rivolge particolarmente ai rappresentanti delle comunità, per l’Area 14 daremo priorità a esponenti indicati dalle società scientifiche. Per gli altri colleghi creeremo una “lista di attesa”, da cui attingere (naturalmente in ordine cronologico) qualora si liberi qualche posto.

La domanda di iscrizione quanto prima va rivolta a me.

Per chi non potrà partecipare, su www.miur.gov.it/ sarà possibile seguire l’evento in diretta streaming

Ordinamenti: con quest’ultima seduta è terminata la lunga fase di esame degli ordinamenti didattici.

Prossima seduta: 29-30-31 maggio.

 

 

ALTRE NOTIZIE

Anticorruzione e trasparenza:  E’ stato pubblicato l’atto di indirizzo della Ministra Fedeli  avente per oggetto l’aggiornamento sui temi di anticorruzione e trasparenza per gli Atenei e gli Enti di Ricerca. Testo integrale:  http://www.miur.gov.it/documents/20182/0/Atto+d%27indirizzo+n%C2%B039/3ac4a3fe-cda4-42ff-bdc3-110c42eda2a6?version=1.0

 

Indicazioni del MIUR per azioni positive sui temi del genere: il MIUR ha formulato un documento con proprie indicazioni per azioni positive sui temi di genere nell’università e nella ricerca. Il Documento è articolato nei seguenti punti:

  1. L’obiettivo della parità di genere;
  2. Lo stato della parità di genere nella ricerca in Italia;
  3. Le dimensioni dell’integrazione: per settori, per posizione gerarchica, per aree geografiche;
  4. Gli effetti della mancata integrazione;
  5. Le buone pratiche europee;
  6. Indicazioni per l’integrazione della dimensione di genere nella ricerca finanziata dal MIUR;
  7. Indicazioni per atti di indirizzo rivolti alla CRUI, alle università e agli enti di ricerca

riguardanti i meccanismi di selezione del personale docente e ricercatore;

  1. Indicazioni per la valutazione delle università e degli istituti di ricerca;
  2. Conclusioni.

Testo integrale: http://www.miur.gov.it/documents/20182/991467/Documento_+Indicazioni_azioni_positive_MIUR_su_temi_genere.pdf/23e81cb6-f15a-4249-9bd6-cf4fdcd113a8?version=1.0