AIS è particolarmente vicina in questa emergenza a tutti i professionisti e le professioniste, che hanno avuto una formazione sociologica di base e  che lavorano, come sociologi e sociologhe, come assistenti sociali, o con altra qualifica, a tutela dei più fragili.
Condividiamo dunque il documento tecnico con le Indicazioni per la prevenzione e il controllo dell’infezione da SARS-COV-2 in strutture residenziali sociosanitarie. del Gruppo di lavoro Prevenzione e Controllo delle Infezioni dell’Istituto Superiore di Sanità.”