Sessione a inviti sezione Immaginario

Durata: 1 slot (2 ore)

Il postumanesimo e il transumanesimo hanno più gli aspetti di uno sforzo utopico che non di una teoria scientifica, centrati come sono sul disegno di un “mondo nuovo” sostenuto dallo sviluppo della tecnologia e non da movimenti socioculturali come in passato. Trattandosi essenzialmente di un disegno utopico, un ponte lanciato nel tempo verso un’isola nuova da costruire, la dimensione immaginale ne è una componente fondamentale.