La Società Italiana di Sociologia della Salute, associazione che riunisce Sociologi accademici e professionali di tutto il territorio nazionale, ha scelto di realizzare il suo Convegno di metà mandato a Trieste, nei giorni 29 e 30 novembre 2011. Il Convegno, intitolato “Il fenomeno del bere oggi e la Sociologia della Salute. Analisi riflessioni e prospettive”, tratterà di temi e problemi che concernono la dipendenza e l’abuso di alcol, nonché degli effetti e dei rischi che il bere procura sulla salute individuale e collettiva. Essendo il consumo di alcol uno dei determinanti della salute di una popolazione ed essendo evidente la correlazione tra l’evento del bere e l’aumento del rischio di morbilità, di disabilità psico-fisica e di alcune cause di morte, appare chiaro che la questione dell’uso e dell’abuso delle sostanze alcoliche si pone come particolarmente rilevante sia sul piano
politico-istituzionale sia su quello della programmazione coordinata degli interventi da parte dei servizi socio-sanitari dei Comuni e delle Aziende Sanitarie.
L’evento può costituire un’opportunità importante non solo per rappresentare scientificamente i fenomeni sociali legati all’alcol, ma anche per favorire l’incontro e il confronto fra tutte le componenti delle Istituzioni e della Società Civile, sia della Regione Friuli-Venezia Giulia sia dei rappresentanti delle altre realtà territoriali che interverranno al Convegno, e per raccogliere e tradurre in politiche gli stimoli ed i risultati che emergeranno nelle due giornate congressuali.

Visualizza brochure