Con un’inedita sinergia, un gruppo di sociologhe di diverse generazioni e appartenenti a quattro università italiane si è trovato a condividere il progetto di un confronto tra i sociologi/le sociologhe che studiano la famiglia in Italia per un bilancio dello stato attuale della ricerca e per mettere a fuoco la futura agenda della ricerca/della didattica.

Comune è la consapevolezza della necessità di rinforzare la ricerca sociologica sulla famiglia – che ha nel nostro paese uno spazio troppo ridotto – con adeguate metodologie che consentano di osservare e comprendere le persistenze, le trasformazioni e le sfide, anche in un confronto internazionale.

Il gruppo promotore è composto da Giovanna Rossi, Donatella Bramanti ed Elisabetta Carrà dell’Università Cattolica di Milano, Carla Facchini ed Elisabetta Ruspini dell’Università degli Studi di Milano Bicocca, Elisabetta Cioni dell’Università degli Studi di Sassari, Sabrina Perra dell’Università degli Studi di Cagliari e Isabella Crespi dell’Università di Macerata.

Il convegno – patrocinato dall’AIS e dalle sezioni di Metodologia, Politica sociale, Studi di genere – si svolgerà a Milano il 10 e l’11 dicembre 2015, nelle sedi dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e dell’Università degli Studi di Milano Bicocca.

L’iscrizione al convegno, in forma gratuita, è necessaria per l’organizzazione degli spazi entro il 20 novembre, compilando il form sul sito www.convegnofamiglia.weebly.com

Clicca per scaricare il Programma