in:

Il trentennale della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza (New York, 20 novembre 1989) offre lo spunto per promuovere una riflessione sull’attuale implementazione di tali diritti nella vita quotidiana dei bambini e delle bambine, dei ragazzi e delle ragazze. Come ripetutamente è stato rilevato, anche in paesi dove l’attenzione verso l’infanzia e l’adolescenza sembra avere raggiunto livelli elevati si assiste alla parziale attuazione di tali diritti oppure, fatto ancora più grave, alla loro disomogenea applicazione a causa delle differenze di collocazione geografica, di genere, di classe sociale di appartenenza, di paese di provenienza (CRC 2018). Il Convegno, organizzato dal Lab-SIA del CEIMS e dal Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze Politiche, Economiche e Sociali in collaborazione con l’Ordine Assistenti Sociali del Piemonte, intende celebrare questo importante trentennale promuovendo la riflessione sull’attuazione del diritto alla salute dei bambini e delle bambine, dei ragazzi e delle ragazze secondo differenti prospettive disciplinari e operative, con particolare attenzione alla loro partecipazione ai percorsi di salute e di cura. Nel corso dei lavori verrà presentato un numero monografico della rivista Salute e Società (Franco Angeli) dedicato all’agency e alle competenze infantili in tema di salute e di malattia.

Scarica il programma