in:

L’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli ha deciso di organizzare un evento pubblico rivolto a tutta la cittadinanza non solo per ricordare la figura di un grande sociologo a tre anni dalla sua scomparsa, ma perché ritiene che Luciano Gallino sia stato tra i più attenti interpreti, in modo critico e innovativo, della società italiana.

Il convegno è organizzato con l’aiuto entusiasta di studiosi di diverse discipline e con il contributo di alcune personalità fra le più vicine al professor Gallino, il cui pensiero la città di Napoli intende conservare e attualizzare, per farne strumento di rinnovamento politico e culturale.

Visualizza il programma