in:

Il Master offre strumenti di analisi sociologica in chiave criticodecostruzionista dei più noti fenomeni devianti e delle relative politiche di controllo sociale. Il percorso didattico è rivolto sia a chi intenda approfondire e sviluppare percorsi di studio e ricerca sulle principali teorie e metodologie socio-giuridiche e criminologiche, sia a professionisti/e e operatori/trici inseriti/e nel campo della prevenzione della devianza e delle relative politiche sociali di intervento. Il corso ha una forte caratterizzazione internazionale, grazie alla partecipazione di docenti afferenti alle più importanti reti europee di ricerca in campo criminologico, quali ad es. lo European Group for the Study of Deviance and Social Control e il Groupe Européen de Recherche sur les Normativités.
È previsto inoltre lo studio comparativo di esperienze di intervento diversificate in ambito europeo e locale. Ai fini dell’attivazione degli stage previsti come parte costitutiva del master, sono state attivate convenzioni con il Forum veneto del Terzo Settore, il Comune di Padova e altre Amministrazioni locali, la Regione Emilia-Romagna e enti del terzo settore come l’Associazione Antigone e il CAM-Centro di Ascolto per Uomini Maltrattanti di Ferrara.

Visualizza locandina