in:

Il 25 maggio 2018 si è svolto a Bologna il convegno di fine mandato della Sezione Politica Sociale dal titolo Nuovi assetti di welfare: logiche, attori, processi di ibridazione.

Il convegno si è proposto di  promuovere una riflessione in merito alla fase attuale del processo di trasformazione dei sistemi di welfare caratterizzata da una accentuazione dell’interazione fra i diversi attori delle politiche sociali sul territorio.

Di seguito gli interventi previsti (alcuni linkati alle presentazioni):

Sessione A –

Chair: Carla Facchini (Università Milano-Bicocca)

Sessione B –

Chair: Giovanni Bertin (Università di Venezia)

  • Mauro Giannelli, Patrizia Bertoni, Andrea Volterrani, Formare l’eccellenza. l’esperienza emblematica di FQTS per lo sviluppo delle relazioni sociali nelle regioni del Sud
  • Alessandro Fabbri, La nuova identità della Croce Rossa Italiana nella welfare society. Studio di caso di un mutamento organizzativo
  • Paolo Inno, Creativi per forza. Normatività e “discorso” nelle policies pugliesi per i giovani
  • Luca Pesenti, Rosangela Lodigiani, Nuove culture di welfare tra convergenze e differenziazioni: verso una prospettiva di “sussidiarietà ibrida”?
  • Martina Visentin, Luca Pesenti, “Digital welfare”: piattaforme web-based e fruizione dei servizi alla persona

Sessione C –

Chair: Donatella Bramanti (Università Cattolica Milano) [Aula Paolo Farneti]

Tavola Rotonda – “Quali effetti della Riforma del Terzo Settore sulla programmazione e gestione delle politiche sociali?”

Chair: Lucia Boccacin (Università Cattolica di Milano)