Caterina Satta

Segretaria

Bio

Caterina Satta, sociologa dell’infanzia e della vita quotidiana, è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Cagliari, dove insegna Sociologia generale corso avanzato. I suoi principali interessi di studio riguardano la costruzione sociale dell’infanzia in una prospettiva spazio-temporale, le culture degli adulti e dei bambini, i rapporti di genere e intergenerazionali, con un particolare focus su: genitorialità, domesticità, consumi, gioco e sport dei bambini nello spazio urbano.
È segretaria del direttivo scientifico della Sezione Vita Quotidiana dell’Associazione Italiana di Sociologia (AIS) e co-fondatrice del gruppo di ricerca interdisciplinare di studi urbani Tracce Urbane. È inoltre membro del comitato editoriale di Sociologica. International Journal for Sociological Debate e di AG -About Gender Rivista Internazionale di Studi di Genere.
È stata Responsabile Scientifico del progetto AlmaIdea Junior Grant 2017 Disegnare e vestire le bambine di seconda generazione. Un’indagine interdisciplinare sull’immaginario dell’alterità fra moda, editoria per l’infanzia e pratiche quotidiane (2017-2019). Attualmente è membro del progetto PRIN 2017 Mapping youth futures (coordinatrice Prof.ssa Giuliana Mandich).
Oltre a diverse monografie – Bambini e adulti: la nuova sociologia dell’infanzia (Carocci 2012), Per sport e per amore. Bambini, genitori e agonismo (Il Mulino 2016) e (con S. Magaraggia e I. Camozzi) Sociologia della vita famigliare. Soggetti, contesti e nuove prospettive (Carocci 2020) – ha co-curato due special issue in riviste internazionali – (con R. Ghigi e M. Naldini) Doing family through gender, doing gender through family. Exploring social inequalities and cultural changes in everyday parenting in «Sociologica. International Journal for Sociological Debate» (2018) e (con G. Scandurra) “Sport and public space in contemporary Italian cities. Processes of citizenship construction through body-related practices”, in «Modern Italy» (2015) – e ha recentemento pubblicato il saggio Institutionalization and familization of childhood through leisure/sport activities in Italy, in L. Gaitán, Y. Pechtelidis, C. Tomás, N. Fernandes, Children’s lives in Southern Europe: Contemporary challenges and risks, Edward Elgar Publishing – Southern European Societies Series (2020).

Contatto

Email: 

Italiano