Tipologia soci.

Ai sensi degli articoli 5, 6, 7 e 8 dello Statuto e dell’art. 2 del Regolamento generale, i soci dell’AIS sono suddivisi per tipologia, secondo il seguente schema.

Soci individuali

Soci ordinari

categoria A1 (professore ordinario)

categoria A2 (professore associato)

categoria A3 (Ricercatore)

categoria B: Studiosi di materie sociologiche non inseriti stabilmente nell’ambito accademico, ovvero coloro che, in materie sociologiche o affini, siano iscritti ad un corso o ad una scuola di dottorato, siano in possesso del titolo di dottore di ricerca, titolari di borse o assegni di ricerca o contratti di insegnamento nelle Università.

categoria C: docenti universitari, di scuola media superiore, ricercatori inquadrati in discipline non sociologiche o professionisti che abbiano maturato interessi di ricerca in area sociologica. Ricercatori degli enti pubblici e privati di ricerca che operano nel campo dell’analisi sociale. Si ricorda che l’iscrizione nella categoria C è soggetta all’approvazione da parte

Soci onorari

Sono nominati soci onorari quei cittadini italiani o stranieri che il Consiglio Direttivo dell’Associazione Italiana di Sociologia riconosce come encomiabili per i loro meriti scientifici o istituzionali e che, con la loro attività, hanno contribuito allo sviluppo del sapere sociologico e dell’Associazione. Tra costoro, il Consiglio Direttivo ne nomina due al Consiglio dei Saggi.

L’elenco completo dei soci onorari è disponibile qui.

Soci sostenitori

SOCIO SOSTENITORE individuale: qualsiasi socio che effettua un versamento maggiore della quota prevista per i soci ordinari.

Soci collettivi

Soci ordinari

SOCIO COLLETTIVO pubblico: Dipartimenti, Istituti o Enti di ricerca pubblici;

SOCIO COLLETTIVO privato: Istituti o Enti di ricerca privati.

Soci sostenitori

SOCIO SOSTENITORE collettivo: qualsiasi ente pubblico o privato che versa una quota maggiore di quanto previsto per i normali soci collettivi

Prospetto Quote Associative

Quote in vigore, in euro

Tipologia

Quota Associazione

Quota 1^ sezione di voto

Quota sezioni non di voto (cad. e fino a 4 sezioni)

A1 – ordinari

45

39

18

A2 – associati

36

33

16

A3 – ricercatori

24

23

9

A1 triennale

129

86

40

A2 triennale

106

70

30

A3 triennale

68

52

15

B – Aggregato

10

15

7

Aggregato triennale

30

36

12

C – Cooptato

24

23

9

Cooptato triennale

68

52

15

Sostenitore individuale

300

   

Sostenitore individuale triennale

750

   

Sostenitore collettivo annuale

a partire da 600

   

Collettivo Annuale Pubblico

415

   

Collettivo Annuale Privato

500

   
Italiano