Webinar

Dialoghi senza fretta

Si inaugura una nuova linea di iniziative AIS pensate per stimolare la ricerca comune e il perseguimento concreto dell’interdisciplinarità e dell’inter-sezione. È una formula che mira a recuperare il tempo della ricerca, troppo spesso sacrificato a esigenze performative, e la sua qualità di collaborazione e crescita comune. Questo primo dialogo segue idealmente al convegno “Con Max Weber, 100 anni dopo”: nel panel “Quale Weber? Max, Marianne e le possibili altre letture di un’opera aperta” sono emersi numerosi spunti di riflessione di interesse per i partecipanti, cui l’occasione non consentiva di dare il giusto rilievo. Si è così deciso di creare degli spazi adatti e “Dialoghi senza fretta” è il risultato.

VIDEO
Dialoghi senza fretta | Vittorio Cotesta • Emanuela Ferreri

La ricerca sociologica: strumento di riflessività e di ridefinizione di scelte possibili

L’evento, che è stato seguito da più di 100 partecipanti, si inserisce nell’ambito del ciclo di webinar “Dall’emergenza al cambiamento”. Immaginazione e progetto dell’Area delle scienze politiche e sociali dedicato al contributo che i saperi di quest’area scientifica sono in grado di offrire al Paese alle prese con una delle più impegnative sfide della sua storia repubblicana.

All’incontro, organizzato da AIS e dalle altre Società e rappresentanze di area sociologica, sono intervenuti i Coordinatori delle Sezioni AIS, e tutti i presidenti delle Associazioni scientifiche e delle strutture di coordinamento e rappresentanza dell’area 14.

Ci auguriamo che, a partire da questo evento iniziale, si possa aprire un dibattito interno ad AIS, esteso alla sociologia tutta, e capace di interpellare e coinvolgere la sfera pubblica e il Paese orientandolo alla riflessività e a scelte che ne costituiscano un esito meditato.

Italiano