Ilenya Camozzi

Coordinatrice

Bio

Ilenya Camozzi è professoressa associata in Sociologia dei processi culturali e comunicativi presso il Dipartimento di Sociologia e ricerca sociale dell’Università di Milano-Bicocca, dove insegna Relazioni interculturali e Culture, differenze, conflitti. Ha svolto periodi di ricerca presso l’Institut für Sozialforschung (Goethe Universitaet – Francoforte sul Meno) e l’Institut für Sozialwissenschaften (Humboldt Universitaet – Berlino) finanziati dalla Fondazione Alexander von Humboldt. È coordinatrice della sezione Vita quotidiana dell’Associazione italiana di sociologia per il triennio 2018-2021 e membro del Collegio docenti del Dottorato ‘Analysis of Social and Economic Processes’ (Università di Milano-Bicocca). I suoi interessi di ricerca riguardano le società multiculturali, le forme di multiculturalismo quotidiano, l’associazionismo migratorio, i discendenti die migranti, la condizione giovanile con particolare riferimento alla mobilità geografica e al cosmopolitismo. Tra le sue recenti pubblicazioni si segnala: Sociologia della vita famigliare (con C. Satta e S. Magaraggia, Carocci, 2020), Sociologia delle relazioni interculturali, Il Mulino, 2019; The Strength of Memory and the Weakness of Recognition: Italian associations in Germany, in Ethnic and Racial Studies (2019); The Transnational Engagement of Second Generations: Young People of Egyptian Background in Italy and the Arab Uprisings, (with D. Cherubini and P. Rivetti), in Polis (2019)

Contatto

Email: 

Italiano