Sergio Marotta

Segretario

Bio

Sergio Marotta è professore ordinario di Sociologia del diritto, presso l’Università degli Studi di Napoli “Suor Orsola Benincasa”.
Nel corso della sua attività di ricerca si è occupato, in particolare, della crisi e della trasformazione dello Stato e degli ordinamenti giuridici statali alla luce del fenomeno della globalizzazione dedicando al tema due saggi monografici Le nuove feudalità. Società e diritto nell’epoca della globalizzazione (2007) e L’individuo senza Stato. Globalizzazione e sfera pubblica (2008).
Ha studiato il tema del rapporto tra politica e amministrazione in Italia nel secondo Ottocento dedicandosi, in particolare, allo studio della corruzione politico-amministrativa a Napoli tra Otto e Novecento e pubblicando un saggio su Corruzione politica e società napoletana: l’Inchiesta Saredo (2012).
Al tema dei beni comuni e delle specifiche caratteristiche della loro disciplina sono dedicati diversi articoli e saggi pubblicati su riviste scientifiche di area giuridica e sociologica.
Ha approfondito alcune problematiche riguardanti i rapporti tra diritto ed economia, analizzando i processi di privatizzazione dei servizi pubblici a livello locale e nazionale e concentrandosi, in particolare, sulla tematica della gestione delle risorse idriche.
A quest’ultimo argomento è dedicato il volume Le forme dell’acqua. Economia e politiche del diritto nella gestione delle risorse idriche (2019) che ha ottenuto la Menzione speciale della Giuria del Premio Sele d’Oro Mezzogiorno.

Italiano