chi siamo.

L’Associazione Italiana di Sociologia è la più antica ed ampia società scientifica italiana in ambito sociologico. Essa accoglie sociologi di tutte le diverse specializzazioni e prospettive teoretiche e metodologiche. È stata istituita nel 1982 ed ha le sue radici nel lungo processo di istituzionalizzazione della sociologia italiana dopo la seconda guerra mondiale.

sezioni.

chi siamo.

L’Associazione Italiana di Sociologia è la più antica ed ampia società scientifica italiana in ambito sociologico. Essa accoglie sociologi di tutte le diverse specializzazioni e prospettive teoretiche e metodologiche. È stata istituita nel 1982 ed ha le sue radici nel lungo processo di istituzionalizzazione della sociologia italiana dopo la seconda guerra mondiale.

sezioni.

news.

02
Ago

Decreto Ministeriale n. 930 del 29-07-2022

Con la legge 12 aprile 2022, n. 33 è stata introdotta, nel nostro ordinamento universitario, «la possibilità di contemporanea iscrizione a due corsi di formazione superiore, introducendo la possibilità per lo studente di conseguire due...
CONTINUA
20
Lug

LETTERA APERTA ALLE SOCIOLOGHE E AI SOCIOLOGI ITALIANI

Care Colleghe e Colleghi,a due anni e mezzo dall’inizio del mandato di Presidente AIS, guardando alla sua conclusione ormai prossima, ritengo doveroso rivolgermi a tutte le sociologhe e i sociologi italiani, richiamando l’obiettivo che, con...
CONTINUA
19
Lug

VII EDIZIONE DEL FESTIVAL DELLA SOCIOLOGIA

Nei giorni 6, 7 e 8 ottobre 2022 si terrà a Narni la VII edizione del Festival della Sociologia. Il tema scelto per quest’anno è “Transizioni sociali” – una tre giorni ricca di eventi, incontri,...
CONTINUA

forum.

29
Ott

L’impatto sociale dei vaccini

di Mara Tognetti Bordogna Da sempre i vaccini suscitano paure, incertezze, resistenza, avversità, o grandi aspettative. Si è verificato nei secoli passati e ora lo stiamo vivendo con i vaccini anti COVID-19. Sentimenti amplificati e alimentati...
CONTINUA
23
Mar

Tratto da Favretto A., Maturo A., Tomelleri S. (2021), L’impatto sociale del Covid-19, FrancoAngeli

Scrivere del Covid-19 non è semplice. La prima sensazione che emerge, forte e tenace, quando si comincia a scrivere del Covid-19, è quella di imbarazzo, un inaspettato imbarazzo intellettuale. Infatti, non sappiamo come nominare quello...
CONTINUA
02
Lug

Andrà tutto bene? Una nota alla cerimonia di commemorazione per le vittime bergamasche del Covid-19

di Stefano TomelleriDipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università degli studi di BergamoVice Presidente dell’Associazione Italiana di Sociologia Vivo e lavoro a Bergamo, nella produttiva e ricca Lombardia, cuore economico dell’Italia, profondamente ferita dalla pandemia di...
CONTINUA

convegni.

call for papers.

convegni.

Eventi

call for papers.

Eventi

Italiano